domenica 2 agosto 2009

Rieccomi a casa.

Dopo innumerevoli lavatrici, bagagli da fare e disfare nel giro di 4 ore ed altre amenità, rieccomi a scrivere sul blog. In questi 15 giorni di vacanza non ho voluto avere a che fare col computer, tranne pochissime occasioni (guardata a vista dalle figlie perchè usavo il loro portatile!), ma mi sono mancate tanto le visite nei blog delle amiche ed ho perso tante novità; ma vuoi mettere di stare a mollo in piscina o ballare balli scemi con gli animatori?
Comunque ho fatto shopping cartaceo al Museo della Carta di Fabriano: 3 quadernetti di carta fatta a mano e cuciti a mano e due set di biglietti di auguri. Già così ho speso parecchio, figuriamoci se compravo altre cose (e ce n'erano di stupende!).



Ecco l'unico lavoretto scrap che ho fatto in vacanza: è un segnalibro per uno swap a cui partecipo. In compenso ho ricamato a stitchery a più non posso ed ho preparato dei pannelli che mi serviranno per realizzare dei regalini.

Mentre ero via ho ricevuto da Rita questo premio. La ringrazio di cuore, ma non lo passerò direttamente. Chi mi legge è destinatario da parte mia di questo premio, perchè siete vere amiche, anche se virtuali.
A presto.



5 commenti:

Pamela ha detto...

Bellissimi questi quadernetti fatti a mano, sono sicura che ne farai buon uso!!!
Ciao ciao, Pamela

Gio ha detto...

Bentornata cara Hai fatto bene a lasciare il pc a casa ! :-)

*Katia* ha detto...

bentornataaaaaaaaaaa.......
mi sei mancata, aspetto una tua telefonata!
e sul mio blog c'è un layout digitale per le ragazze che hanno partecipato allo scrap-campeggio!

http://maninelaboriose.blogspot.com/2009/07/scrap-campeggio-09-in-carpegna.html

Silvana ha detto...

Bentornata!
Che acquisti favolosi che hai fatto, io sono stata solo alle grotte di Frasassi che sono meravigliose, mi hanno lasciato a bocca aperta, ma il museo di Fabriano per una scrapper deve essere davvero un paradiso della carta!

bombamagagna ha detto...

wow!bellissimi quaderni..e che bel segnalibro :)